Blog Musica

COME SCRIVERE UN BUON TESTO

Non esistono trucchi per scrivere il testo perfetto, esistono solo consigli su come evitare che un testo sia un completo disastro.
Innanzitutto (sembra banale ma non lo è) imparate la lingua.
Nei testi di alcuni emergenti che mi capitano sotto mano ci sono errori lessicali tremendi, spesso giustificati da una licenza poetica inesistente.
Poi ragazzi ricordate: è inutile trovare tutti gli incastri possibili se poi chi l’ascolta non capisce di cosa voi stiate parlando; per cui, rime si, ma senza dimenticare la logica.
Ogni testo parte da un’idea, dalla voglia del cantante di comunicare qualcosa, trovate prima l’argomento che volete trattare, dopodiché proseguite col testo.
Non c’è un modo preciso per procedere alla stesura del testo, quello che consiglio di solito è aiutarsi con una mappa concettuale: trovate l’argomento e poi schematizzate su un foglio alcuni concetti da trattare nel proseguire del testo, purché questi siano attinenti con l’argomento centrale.
La maggior parte degli emergenti i testi li scrive di getto, trova una rima e poi una frase per collegarla al verso precedente, ed il risultato di ciò il più delle volte è scadente.
Se avete l’abitudine di scrivere testi così, cercate di cambiare abitudine.
Vi sembrerà strano, ma quasi tutti i professionisti scrivono testi attraverso mappe concettuali, ecco perché risultano più scorrevoli e coerenti mentre cantano.


Un buon testo deve avere la capacità di far immedesimare l’ascoltatore nella situazione che viene cantata dall’artista, per cui evitate di far ruotare tutto intorno a voi nel corso della scrittura, cercate anzi di rappresentare il vostro argomento da un punto di vista esterno, come se stesse raccontando una storia anziché parlare di un qualcosa accaduto a voi personalmente.
Non cercate di copiare lo stile di scrittura di cantante già famoso, vi farà sembrare noiosi e poco creativi, piuttosto trovate il vostro stile personale, vi darà un’aria di unicità e allo stesso tempo darà più naturalezza all’esecuzione vocale in studio o live.

Attiva le notifiche    OK No grazie