Quanto conta un videoclip?

Girare un buon videoclip è fondamentale tanto quanto avere una buona canzone perché l’ immagine è sempre più importante ed è fondamentale che la gente ti associ a qualcosa di figo da un punto di vista visivo, inoltre un pezzo supportato da un buon video raddoppia l’ impatto sul pubblico.

Il video che sia ufficiale o non serve a dare un aspetto più professionale al progetto ed è fondamentale che sia curato nei minimi dettagli perchè non sia inferiore alla traccia.

È un peccato buttare via tutto il lavoro fatto sulla musica pubblicandola semplicemente come sottofondo ad un’ immagine fissa perché a quel punto la gente non perde tempo ad ascoltare la tua canzone su youtube senza vedere nulla perché piuttosto va su Spotify ad ascoltarsi un artista già affermato.
YouTube viene usato nel pomeriggio, dopo la scuola mentre Spotify nei momenti in cui sei in strada o un compagnia quindi se vuoi che la gente si concentri sulla tua musica devi pubblicarla sugli store, ma se non ti conoscono non ti ascoltano.

Quindi tornando alla domanda originale: ”Quanto conta un videoclip ?”
Investire per avere un buon prodotto visisvo è necessario tanto quanto investire per ottenere una buona qualità nella traccia, avere un videomaker di fiducia è importante come avere un producer che ti segue nella creazione della canzone.

Il video non deve essere solo professionale ma deve essere anche inerente all’ argomento della canzone, deve catturare l’ attenzione, prendo l’ esempio di Valepain per farvi capire.
Le canzoni di Valepain sono supportate da video mostruosi, con una storia dietro, tanto che a volte mi perdo nelle immagini e non seguo la canzone, questo peremette di apprezzare di più la musica una vola che si ascolta sensa video davanti, perche è come un film, ti immergi e ti senti parti del mondo del cantante in questione.

VI LASCIO QUALCHE LINK UTILE:

VIDEOCLIP PROFESSIONALI A ASSO PREZZO: https://instagram.com/g.gresti?igshid=k6hw16633tph
ALTRI ARTICOLI: L’ Autotune è davvero fondamentale?
I MIEI CONTATTI:
IG: blackgiack
E-MAIL: gerevini.giacomo@gmail.com

A proposito dell'autore

Avatar

16 anni Milano Ho scoperto il rap a 10 anni e non ho mollato quel mondo, ho iniziato a scrivere a 13 anni dopo un periodo molto brutto (pensavo fosse il peggiore di sempre) col tempo le cose sono peggiorate e ho trovato rifugio nella scrittura e nella musica

Post correlati

2 Risposte

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata